Vellutata di carote viola e latte di cocco

INGREDIENTI

  • 500 gr di carote viola
  • ½ cipolla gialla
  • 200 ml di latte di cocco
  • 3 cm di radice di zenzero
  • 250 ml di acqua
  • 2 cucchiai di farina di tapioca o mix di amidi
  • sale grosso
  • olio extravergine di oliva
  • nocciole tostate tritate

PROCEDIMENTO

Tritiamo la cipolla e grattuggiamo lo zenzero.

In una casseruola mettiamo dell’abbondante olio, la cipolla tritata, la radice di zenzero e facciamo insaporire gli ingredienti a fuoco vivace.
Nel frattempo peliamo le carote e tagliamole a pezzetti.
Uniamole al soffritto aggiungendo l’acqua ed il sale grosso e cuociamole con un coperchio per almeno mezz’oretta.

La quantità dell’acqua dipende dalla consistenza finale che si vuole ottenere.
Io ad esempio preferisco vellutate poco “brodose” e più compatte.
La consistenza si può comunque correggere anche a fine cottura.

A cottura ultimata aggiungiamo il latte di cocco, lasciando andare sul fuoco il composto per altri 5 minuti.

Aggiungiamo la farina di tapioca e frulliamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Nelle vellutate utilizzo spesso un mix di amidi per rendere ben consistenti le pietanze, in alternativa si può aggiungere una patata.

Impiattiamo servendo la nostra vellutata di carote viola con un filo d’olio e delle nocciole tritate.