Latte di mandorla e menta

INGREDIENTI

  • 200 gr di mandorle pelate
  • 500 ml di acqua
  • un mazzo di foglie di menta

PROCEDIMENTO

Mettiamo in ammollo le mandorle pelate nell’acqua per almeno un’ora.

Più tempo facciamo durare questa fase più il gusto sarà ricco.

Per ottenere un buon risultato vi suggerisco comunque di non superare le 24 ore.

Successivamente trasferiamo il composto in un mixer e frulliamolo.

A questo punto recuperiamo un colino a maglia stretta e filtriamo il tutto all’interno di un recipiente.
Ripetiamo questa operazione almeno un’altra volta per rimuovere i pezzetti in eccesso.

Terminiamo aggiungendo la quantità di menta che preferiamo e frulliamo nuovamente per amalgamare gli ingredienti.

In questa ricetta non ho previsto l’aggiunta di zucchero ma è ovviamente possibile aggiungerne un po’ per dare un gusto più dolce alla bevanda.

Il latte di mandorla si conserva in frigorifero per massimo due giorni.