Insalata d’inverno

INGREDIENTI

  • 2 patate dolci (arancioni) medie
  • un mazzo di foglie di cavolo nero

  • valeriana 

  • pecorino romano affumicato/ricotta affumicata 

  • olio extravergine di oliva

  • sale

  • pepe

  • glassa di aceto balsamico

PROCEDIMENTO

Accendiamo il forno a 200°

Peliamo le patate dolci, le tagliamo a metà e le disponiamo su una placca, rivestita di carta da forno.  

Aggiungiamo un pizzico di sale ed un goccio d’olio ed inforniamo per 30 minuti.

Abbassiamo quindi la temperatura a 180° continuando la cottura per altri 10 minuti.

Una volta cotte le patate mettiamole da parte. 

Occupiamoci ora del resto degli ingredienti.

Portiamo a bollore dell’acqua in una pentola. 

Laviamo le foglie del cavolo nero privandole del filetto robusto che troviamo al centro della foglia e, non appena l’acqua inizierà a bollire, saliamola ed immergiamo le foglie del cavolo solo per qualche minuto in modo da sbollentarle.

Scoliamole strizzandole delicatamente con le mani per rimuovere ogni residuo d’acqua.

Ora possiamo impiattare.

Adagiamo il cavolo nel piatto da portata, aggiungendo la valeriana fresca. 

Con le dita prendiamo a ciuffi la polpa delle patate, scagliamo il pecorino affumicato, un pizzico di sale e pepe, una bella irrorata d’olio, qualche goccia di glassa di aceto balsamico e l’insalata è pronta!