Frolline

INGREDIENTI

  • 500 gr di farina 0 di cui 50 gr di maizena

  • 200 gr di burro di malga 

  • 200 gr di zucchero a velo

  • 3 tuorli d’uovo

  • l’interno di una bacca di vaniglia

  • buccia di limone

  • un pizzico di sale

  • un pizzico di lievito per dolci

PROCEDIMENTO

Partiamo preparando gli ingredienti pesati.

Apriamo la bacca di vaniglia, estraendo il suo interno grattando con un coltellino.

Grattugiamo la buccia del limone.

Iniziamo a lavorare a mano, il burro a pezzi con lo zucchero a velo.

Aggiungiamo i tuorli, la buccia del limone grattugiata, il pizzico di sale e la vaniglia.

Amalgamiamo gli ingredienti fra di loro in modo grossolano.

Inseriamo per ultima la farina e il lievito setacciati.

Impastiamo sempre a mano, creando alla fine una palla compatta.

La ricopriamo di pellicola, facendola riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Terminato il tempo d’attesa la estraiamo dal frigo, spargiamo su un piano da lavoro della farina e la andiamo a stendere con il matterello creando poi le formine che più ci piacciono.

Inforniamo a 170° per 15/20 minuti circa.

La cottura è relativa allo spessore della formina, quindi vi consiglio di controllare in forno fino a doratura delle frolline.

Lasciamo raffreddare e decorare a piacere.