Fagottini dolci di formaggio con pesche e rosmarino

INGREDIENTI

  • 250 gr di mascarpone
  • 200 gr di formaggio spalmabile di capra
  • 100 gr di miele
  • 1 pesca 
  • aghi di rosmarino fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale opzionale

PROCEDIMENTO

Mescoliamo molto bene il mascarpone con il formaggio di capra ed il miele.

Prendiamo una garza a maglia sottile e dividiamola con una forbice in 6 quadrati di uguali dimensioni.
Al centro di ognuno adagiamo il composto di formaggi, diviso in parti uguali.
Avvolgiamo la garza stringendola in modo da tenere ben compatto il suo interno.
Lasciamo riposare i fagottini in frigo per un minimo di 4 ore (io ho preferito lasciarli per tutta la notte).

Poco prima di servirli, srotoliamo la garza e posizioniamo i fagottini su un piatto da portata.
Scaldiamo ora una padella antiaderente.
Mentre attendiamo che arrivi a temperatura, tagliamo a fette la pesca ed inseriamo il ricavato in una ciotola.
Condiamo con dell’olio, gli aghi di rosmarino tritati e, se piace il contrasto dolce/salato, anche un pizzico di sale.

Rosoliamo ogni fetta da entrambi i lati ed, al termine della cottura, adagiamole delicatamente sopra ad ogni fagottino.
Concludiamo con una pioggia di miele e aghi di rosmarino.

Io li ho serviti semplicemente con fette di pesca fresca, ma nulla vi vieta di dare spazio ad ogni vostra personalizzazione.

Alla prossima!