C(i)occolata calda

INGREDIENTI Per il composto

  • 50g cacao amaro in polvere
  • 50g scaglie di cioccolato fondente
  • 60g maizena
  • 50g di zucchero
  • 1 puntina di sale
  • 1 cucchiaino di cannella (opzionale)

Dose per tazza

  • 180/200ml di latte vaccino/vegetale
  • 35g di composto
  • spolverata finale di cannella
  • grattugiata di scorza di arancia

PROCEDIMENTO

Per creare il nostro composto è semplice, mescoliamo tutti gli ingredienti e conserviamoli in un vasetto di vetro.

Inseriamo in un tegamino (io preferisco antiaderente) il composto di polveri, poi adagio versiamo il latte mescolando bene con la frusta.

Mettiamo a fuoco medio continuando a girare evitando così che si attacchi sul fondo.

Portiamo a bollore e proseguiamo smuovendola finché inizierà a rapprendersi e a diventare più cremosa.

Spegniamo il fuoco, versiamo in una tazza e, per chi volesse, decoriamo con gli ingredienti che ho indicato io oppure con l’aggiunta di piccoli marshmallow (in stile americano).

La cioccolata calda è magica: prima saremo noi a coccolare lei, poi sarà lei a coccolare noi!

Potrebbe essere un semplice, ottimo pensierino di Natale, da regalare agli amici più golosi e bisognosi di coccole.

Per chi non ama stare tra i fornelli, ma apprezza le cose fatte in casa.

Ricordati però di allegare un foglietto, con riportata la ricetta degli ingredienti che la contengono, per evitare problematiche a chi ha intolleranze e/o allergie e inserendo il passaggio per poter arrivare al risultato finale.

Personalizza il tuo dono con delle decorazioni e nell’attesa di donarlo, mettilo sotto l’albero insieme al resto dei regali.