Bretzel

INGREDIENTI

PER IL BRETZEL

  • 500 gr di farina di forza
  • 270 ml di acqua
  • 15 gr di lievito di birra
  • 30 gr di burro a temperatura ambiente
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • 1 cucchiaino di miele
  • Fiocchi di sale (io ho utilizzato il sale grosso)

PER LA BOLLITURA

  •  1 L d’acqua
  • 8 cucchiaini di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di sale fino

PER LA FARCITURA

  • Speck di qualità
  • Fontina
  • Cetriolini sott’aceto

PROCEDIMENTO

Facciamo sciogliere il lievito di birra con il miele nell’acqua tiepida (non oltre i 37°).
Aggiungiamo la farina ed impastiamo per almeno 5’ con l’aiuto di un’impastatrice o semplicemente con le mani.
Quando l’impasto si è amalgamato, uniamo il burro ed il sale e proseguiamo la fase dell’impasto per altri 5’.
Una volta che abbiamo ottenuto un impasto liscio ed elastico, riponiamolo all’interno di una ciotola spaziosa coperto da una pellicola da cucina e lasciandolo lievitare fino al raddoppio del suo volume.

Passato questo tempo, prendiamo l’impasto dividendolo in palline da 100/150gr circa.
Trasformiamo le palline in filoncini lunghi cercando di lasciare le estremità più sottili rispetto il centro.
Diamo la classica forma del bretzel.
Poniamoli su di una placca ricoperta da carta forno e lasciamoli riposare in frigo per circa 30’.

Accendiamo il forno a 210° in modalità statica.
Portiamo ad ebollizione l’acqua con gli ingredienti elencati.
Immergiamo i bretzel per 30 secondi, togliamoli dall’acqua con l’aiuto di una schiumarola e riponiamoli sulla placca da forno.
Cospargiamoli con i fiocchi di sale ed inforniamoli per 25’ circa.

Verso il termine della cottura, controlliamo se sono necessari altri 5/10’ (ogni forno è diverso).

Farciamo i bretzel e gustiamoli senza sensi di colpa!